EventiCosa Fare

Ultra Music Festival, un marzo dedicato alla musica elettronica

Ultra-DAY--by-@-Philippe-Wuyts-Photography-130-1600x1066
FacebookPinterestGoogle+

Il mese di marzo a Miami è il sogno di molti e l’incubo di altri: ben 3 eventi dedicati alla EDM (electronic dance music) si svolgono quasi in contemporanea in città, trasformandola in un enorme palco musicale.

Non capisco niente di musica elettronica, e credo sia un fattore generazionale (non per niente solo l’1% del pubblico dell’Ultra Music Festival è composto da ultracinquantenni!).

Comunque, visto che tra i nostri lettori ci sono anche molti giovani e che la Winter Music Conference e l’Ultra Music Festival sono tra gli eventi musicali più importanti degli Stati Uniti se non del mondo… qualche parola bisogna spenderla.

Iniziamo facendo un po’ di chiarezza tra i 3 eventi (per quanto possa averne capito, nonostante le ricerche su internet e non solo):

  • Winter Music Conference: nata nel 1985, è alla sua 31esima edizione; quest’anno si terrà dal 21 al 24 marzo a South Beach. Durante quei giorni ci saranno seminari, workshop, conferenze dedicati prevalentemente agli addetti ai lavori (produttori musicali, artisti, dj, rappresentati di etichette musicali etc), ma parallelamente vengono organizzate feste sulla spiaggia, concerti, eventi, pool parties etc. Alcuni sono organizzati dal WMC e sono a ingresso libero, altri sono a pagamento (solo per i possessori del badge, per intenderci), altri ancora sono organizzati da artisti, associazioni, produttori e richiedono invito o acquisto del biglietto. Il badge, venduto direttamente dagli organizzatori della Winter Music Conference (che costa circa 400$) permette l’ingresso a tutte le manifestazioni ufficiali e sconti su eventi organizzati da terzi. Quindi, come gli organizzatori stessi sottolineano, correttamente, sul loro sito: se vi interessa il mondo della musica da un punto di vista professionale, acquistate il badge, se volete solo andare alle feste o agli eventi… meglio acquistare di volta in volta il biglietto.
  • Ultra Music Festival: è un mega concerto all’aperto di musica elettronica che dura 3 giorni (nel 2016 dal 18 al 20 marzo). Gli artisti che si esibiscono sono oltre 50, a partire da Afrojack fino a Zedd. I biglietti per l’intera manifestazione costano attorno ai 350$, ma purtroppo sono esauriti, resta ancora qualche biglietto Vip, alla modica cifra di 1250$. Ma al di là del prezzo, 3 giorni a saltellare su una musica indiavolata, sperando nell’assenza di pioggia… non fa per me. E infatti oltre il 60% degli spettatori ha meno di 30 anni!
  • Miami Music Week: eventi organizzati tra il 15 e il 20 marzo da hotel, locali, club a Miami e Miami Beach in parallelo all’Ultra Music Festival.

Tutto chiaro? A me non troppo, ma non importa… credo che per quest’anno lo salterò!

Da Sapere
Maggio

Meteo – Maggio, temperature ideali

maggio, 2017

Maggio è un mese primaverile, che è la stagione perfetta per visitare Miami, anche se segna l’inizio della stagione umida, con 10 giorni di pioggia di media e 136 mm di precipitazioni. La temperatura però…

Cosa Vedere / Arte e Cultura
Dezer13

Dezer Museum: le auto più belle del mondo

aprile, 2017

In North Miami, a pochi km dal centro della città si trova il Miami Auto Museum at the Dezer Collection, la più grande collezione di auto e moto degli Stati Uniti. Aperto da poco più…

Cosa Fare
Aprile

Meteo – Aprile, il clima migliore dell’anno

marzo, 2017

La mia prima volta a Miami Beach è stata nel mese di aprile e tuttora, dopo molti anni, ritengo che il clima di aprile lo renda il mese ideale per un viaggio in questa città….

Da Sapere
Febbraio

Meteo – Febbraio, temperature in rialzo

gennaio, 2017

A febbraio, anche se di poco, le temperature iniziano ad alzarsi: 16 C° di notte e 25 di giorno (all’ombra). E febbraio è anche il mese con meno giorni di pioggia di tutto l’anno: 6…

Book Republic