Da SapereCosa Fare / Spa & Beauty

Zeel, massaggi “on demand” a Miami

Zeel-2 (1)
FacebookPinterestGoogle+

Zeel, che idea fantastica! In alcune città degli Stati Uniti si sono inventati questo servizio: massaggi ovunque e in qualsiasi momento (quasi). Basta scaricare l’app, creare un account e… scegliere!

Io l’ho provato a Miami, e posso dire che è stato fantastico! La massaggiatrice, una ragazza argentina, è arrivata con qualche minuto di anticipo, ha montato il lettino, ha preparato lenzuola e cuscino (se li avete voi bene, altrimenti li portano loro), ha chiesto di lavarsi le mani e mi ha “regalato” 60 minuti di totale relax. Alla fine ha smontato tutto rapidamente, mi ha consigliato di bere molta acqua e se ne è andata.

Solo la parte iniziale è stata è un po’ laboriosa: oltre ai tuoi dati devi inviare una foto del tuo passaporto (per ragioni di sicurezza, mica possono mandarti a casa un massaggiatore senza essere certi della tua identità!). Comunque cercano di facilitarti la vita il più possibile, infatti, appena inquadri correttamente la pagina giusta del passaporto (quella con la foto per intenderci), lo smartphone scatta automaticamente e invia.

Dopo di che potete scegliere il tipo di massaggio (sportivo, rilassante, deep tissue etc), la durata (60/75/90 min), l’orario e se preferite un massaggiatore o un massaggiatrice. La conferma dell’appuntamento arriva, solitamente, dopo circa 30 minuti, con il nominativo del terapista. In caso di disdetta ci sono delle regole e delle penali: entro 10 minuti dalla conferma o a più di 24 ore dal massaggio, zero; dalle 24 ore alle 4 ore dal massaggio 50$; a meno di 4 ore dal massaggio, vi viene addebitata la somma totale.

I terapisti che lavorano per Zeel sono tutti accuratamente selezionati, hanno anni di esperienza, la licenza professionale e sono assicurati. Inoltre poco dopo la fine del massaggio, vi sarà chiesto di dare un voto al massaggiatore che vi è stato inviato, in modo da poter “controllare” l’operato dei collaboratori e il livello di soddisfazione dei clienti. In America, la cura del cliente e la sua soddisfazione sono veramente al centro dei pensieri di chi intraprende un’attività di servizio, e Zeel ne è la prova. Naturalmente anche i massaggiatori daranno un giudizio sui clienti, in modo da segnalare eventuali problemi.

I massaggi si possono prenotare con un mese di anticipo e fino a un’ora prima dell’orario desiderato (magari un paio di ore prima è meglio), dalle 8 del mattino alle 10,30pm, 7 giorni alla settimana per 365 giorni all’anno.

Il pagamento si effettua tramite l’app con carta di credito ed è comprensivo di mancia. I prezzi sono decisamente migliori che nelle Spa: massaggi da 60 minuti a circa 120$ mancia compresa, e da 90 minuti a 164$. Per maggiori informazioni eccovi il link alla pagina della Zeel.

Vero, l’atmosfera di una Spa è spesso molto gradevole, e magari prima del massaggio ci si può fare una sauna, ma la comodità di prenotare anche all’ultimo momento, di non muoversi da casa (o dall’albergo, o dall’ufficio) e dopo il massaggio rilassarsi con un bicchiere di vino “spalmati” davanti alla televisione o sul letto è… impagabile.

Importante:  per gli amici di MiamiTiamo, usando il codice promozionale TIAMOMIA (tutto maiuscolo, mi raccomando, altrimenti non funziona), avrete uno sconto di 25$ sul primo massaggio. Come non approfittarne?

Da Sapere
Maggio

Meteo – Maggio, temperature ideali

maggio, 2017

Maggio è un mese primaverile, che è la stagione perfetta per visitare Miami, anche se segna l’inizio della stagione umida, con 10 giorni di pioggia di media e 136 mm di precipitazioni. La temperatura però…

Cosa Vedere / Arte e Cultura
Dezer13

Dezer Museum: le auto più belle del mondo

aprile, 2017

In North Miami, a pochi km dal centro della città si trova il Miami Auto Museum at the Dezer Collection, la più grande collezione di auto e moto degli Stati Uniti. Aperto da poco più…

Cosa Fare
Aprile

Meteo – Aprile, il clima migliore dell’anno

marzo, 2017

La mia prima volta a Miami Beach è stata nel mese di aprile e tuttora, dopo molti anni, ritengo che il clima di aprile lo renda il mese ideale per un viaggio in questa città….

Da Sapere
Febbraio

Meteo – Febbraio, temperature in rialzo

gennaio, 2017

A febbraio, anche se di poco, le temperature iniziano ad alzarsi: 16 C° di notte e 25 di giorno (all’ombra). E febbraio è anche il mese con meno giorni di pioggia di tutto l’anno: 6…

Book Republic